C-Guard® proprieta:

  • Resistenza ai segni delle strisciate delle gomme calde, resistenza massima chimica e meccanica.
  • Manutenzione semplice e aspetto professionale della superficie.
  • Permeabile al vapore.
  • Soluzione veloce e a prezzo conveniente con proprieta ottimali.
  • Necessita di una sola passata.
» dettagli

WARNING !

Per assicurare un effetto migliore, NON VERNICIARE IN CASO DELLE SEGUENTI CONDIZIONI::

  • Strati non ben aderenti delle precedenti verniciature; se il cemento e gia verniciato, elimina la vernice non ben aderente levigando o spazzolando con una spazzola di fil di ferro. Nelle restanti superfici fai la seguente prova:
    • con un coltello olfa fai un'incisione a forma di X sullo strato di vernice fino al cemento,
    • incolla un nastro adesivo lungo la X e fallo aderire bene alla superficie,
    • stacca il nastro adesivo con un forte strappo,
    • se si elimina piu del 25% della superficie incollata, allora la vernice non ha una buona aderenza. Prima di passare C-Guard® bisogna eliminare il vecchio strato di vernice con la sabbiatura o con adeguati eliminatori di vernice. Se la vecchia vernice ha una buona aderenza, bisogna limarla bene per tutta la sua superficie (con carta vetrata grossa o con una spazzola di fil di ferro) per assicurare una buona presa tra gli strati.
  • Cemento friabile o cemento mal composto e latte di cemento; se il cemento si trova in un cattivo stato, si sbriciola, si scrosta o se c'e latte di cemento nella superficie, allora la vernice non puo rendere il meglio se non si elimina il materiale che si scrosta e la polvere, se non si lima il latte di cemento e se non si sistemano le parti interessate.
  • Umidita nel cemento ; se il cemento e asciutto (di colore grigio chiaro) non ci saranno problemi di presa e stabilita della vernice. In caso di temporanea umidita nel cemento (durante dei forti acquazzoni) l'umidita evaporera facilmente attraverso lo strato di vernice in quanto questa e permeabile al vapore. In caso di problemi costanti di umidita sul cemento, allora la vernice non e adatta.
  • Cemento precedentemente protetto da infiltrazioni d'acqua; nel caso in cui sia possibile che il cemento sia stato precedentemente protetto con mezzi idrorepellenti, fai sgocciolare un po' d'acqua in diverse superfici del cemento. Se si formano delle gocce che il cemento non assorbe allora e resistente all'acqua e questo potrebbe essere un motivo di cattiva aderenza della vernice.

Non e utilizzabile nelle superfici esposte direttamente alla luce del sole. Il cemento nuovo deve asciugarsi almeno 28 giorni prima della passata di vernice. La temperatura dell'aria deve essere tra i 15 e i 30°C e l'umidita relativa dell'aria sotto l'80%. Il pavimento di cemento si scalda per molto tempo dunque accertati che la temperatura dell'aria il giorno prima della verniciatura sia almeno di 15°C. La temperatura minima del pavimento per la verniciatura e di 15°C, la massima di 25°C.

La confezione originale chiusa bisogna conservarla in un posto fresco, asciutto e ben areato (sotto i 25°C). La temperatura dell'immagazzinaggio e del trasporto non deve scendere sotto i +5°C.

Web design - 1A INTERNETWeb design: